L’autunno che piove

E’ tutto il giorno che piove
e la notte pure.
Alla luce fioca dei lampioni
tremolano le pozzanghere
e i rami del salice piangente
si chinano grondanti;
la terra è intrisa
e l’erba gocciola.

E’ tutto il giorno che piove
e la notte pure.
Alla luce fioca di un’abat-jour
tremolano gli occhi ormai stanchi
e i pensieri s’annidano sotto alle coperte
mentre ancora la pioggia battente
s’ode sul selciato;
L’anima è intrisa
e il cuore gocciola.

Che è tutto il giorno che piove
e la notte pure.
Alla luce fioca di una sera d’autunno
tremolano le foglie
e si lasciano cadere, inanimate,
dopo un ultimo guizzo in volo
mentre le luci nelle case
s’accendono in ore giovani.
Di malinconie intrisa,
la solitudine gocciola

che è tutto il giorno che piove.
E la notte, pure.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...