Anima girovaga

O

Un cielo ardesia
e gelo nelle ossa,
oscillano i rami
come il fluttuare
di questa vita
che non sa ancorarsi
alla terra che calpesto
e ancora girovaga
alla ricerca di un senso
che sembra
non definirsi mai.
Ho pensieri complici,
li ho sempre intorno
e non so abbandonarli;
ad ogni incedere del passo
non so cosa troverò.
Non ci sono vie
da percorrere
abbastanza sicure
per non chiedersi mai
il perché delle cose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...