Il senso compiuto della vita

Con la tua morte
tutto ha avuto inizio
a partire dalla vita
che hai vissuto.
Per noi rimane ancora
un tempo indefinito.
L’Angelo dell’ultima ora
ha un viso dolcissimo,
così che partire sia più facile;
Ho visto che eri con Lui
quando é cominciata la tua agonia.
L’ultimo saluto su questa Terra,
il tuo corpo riposi in pace.
Saremo di nuovo insieme
in un altro luogo, in un altro tempo,
tu che dicevi accorato
“non mi abbandonate”,
mentre pregavi nel Getsemani
e noi non riuscivamo a stare svegli,
si é compiuto il senso della tua vita.

Annunci

One thought on “Il senso compiuto della vita

  1. Osteria della Bella Brezza
    Angelo Barile

    Padre, finita la giornata uscivi
    le belle sere
    a prendere l’aria di mare. Sedevi
    fuori dell’osteria che non c’è più;
    che aveva un nome così fresco, pinto
    in azzurro di lettere leggere
    sulla bianca maiolica. Hanno stinto
    il tempo ed il salino
    tante in me cose e non quel nome: spira
    dal tuo celeste ancora
    la bella brezza.

    I cerchi delle donne
    che giocavano a tombola con i sassi
    tolti alla rena; i cerchi delle rondini
    che stridevano basse
    toccavano la testa dei ragazzi,
    tutto animava la tua sera. E l’Ave
    sul riposo di un popolo che scioglie
    la sua gravezza ai margini turchini.
    Ora respiri la brezza infinita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...