Macerie

 

Sono mesi di macerie:
di case,  denari,
gentilezze, tolleranze,
onestà e altre virtù,
buon senso, titoli
e altro ancora.

Ma resistono
sacche di umanità
laboriosa e fiduciosa,
ancorata alla speranza
come fosse una bandiera:

l’ultimo baluardo
dove ricominciare a costruire.

Annunci

3 thoughts on “Macerie

  1. Resistere è restare, ho scritto una volta.
    Sai, quello che più mi meraviglia, e mi è di insegnamento, è la forza d’animo dei terremotati d’Emilia. Nessun cedimento allo sconforto, nessuna esagerazione nel mostrare il dolore. Tutti quegli occhi riflettono la volontà di ricostruzione.

  2. Ecco la forza della Poesia: riuscire in pochi versi a trasmettere non solo contenuti ma emozioni. Quante ore di trasmissioni televisive, quanti libri, quante pagine di giornale per dire le stesse cose?
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...