Era Maggio

Era Maggio, come ora
Ricordo un vento tiepido,
leggero, che mi accompagnò
piano, dentro ai sogni.
Mi resta vaga l’idea
di quando mi prese la mano
rotolando indietro nel tempo
per lunghissimi giorni.
Era Maggio, ricordi?

Annunci

3 thoughts on “Era Maggio

  1. Mi piace e mi piace due volte: per com’è sussurrata alla brezza e tranquilla e piana. Poi mi piace per la profondità prospettica, per lo specchiarsi l’uno nel ricordo dell’altro che forse non c’è, fino all’infinito ignoto.
    Molto bella e rara
    baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...