Un tempo

Misuravo distanze
e ore, un tempo.
Attività inutile
si arriva sempre
dove si deve e pure
dove non era prevista sosta.
Con disappunto o compiacimento.
Adesso le distanze non contano,
le ore neppure.
Si vive, semplicemente.
O si vegeta. O si ricorda.
O si dorme. O si sogna.
Anche i sogni
sono senza tempo.
E cammino ancora
su una strada che non vede fine.

Annunci
Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...