All’imbrunire

Quell’ora prima del buio,

col silenzio rotto dal cinguettio dei merli neri

col becco giallo e dal frinire dei grilli

celati dalla siepe e dall’erba fitta

e il cielo tinto di rosa tendente all’indaco

ma più violetto attorno alle cime,

ecco, quell’ora dove si sente lontano il latrare dei cani

e il ronzio delle ultime api che s’attardano a rincasare,

e i passeri nel nocciolo vocicchiano per augurarsi la buona notte

e i pipistrelli sono usciti allo scoperto

e, infine, le lucciole incantano il giardino

perché ormai l’imbrunire è passato e la notte è dietro l’angolo della luna.

Annunci

Frantumi

E’ necessario cadere

Frantumarsi

Perdersi

E in un lento

Lavoro di cesello

Ricostruirsi

In nuova forma

Sé stessi,

Ma differenti,

Ricominciare a vivere.